Antonio Vivaldi Il Dixit salmo per soli due cori e due orchestre

502 bileb 502 copertina 502 filea 502 filec filed

Scarica qui Il Dixit di Vivaldi

 

Antonio Vivaldi compose diverse ambientazioni del Dixit Dominus (Il Signore disse [al mio Signore]), la versione latina del Salmo 110 . Includono un’ambientazione in dieci movimenti per cinque solisti, doppio coro e orchestra, RV 594, un’altra ambientazione in undici movimenti per cinque voci, coro e orchestra in cinque parti, RV 595, e un’ambientazione recentemente scoperta in undici movimenti per cinque solisti, coro e orchestra, RV 807, attribuito a Baldassare Galuppi . Si dice che sia una delle sue “opere sacre più significative”.

I Virtuosi di Roma interpretano Vivaldi

500 filea 500 Vivalvi copertina

Scarica qui Vivaldi interpretato da I Virtuosi di Roma

Renato Fasano, direttore artistico dell’Accademia di Santa Cecilia, direttore dei Conservatori di Cagliari, Venezia e Roma, fondatore delle Vacanze Musicali di Venezia, ideò nel 1944 e diede vita fin dai primi giorni del 1948 all’orchestra dei solisti del Collegium Musicum Italicum, ribattezzata nel 1950 I Virtuosi di Roma. L’orchestra acquisì presto una notorietà mondiale e realizzò una straordinaria attività ospitando i più famosi cantanti e strumentisti italiani del Novecento. I Virtuosi di Roma hanno divulgato la grande musica strumentale italiana del XVIII secolo, a cominciare dall’allora sconosciuto Antonio Vivaldi, tenendo più di 3.000 concerti in tutti i continenti, incidendo decine di dischi per le maggiori case discografiche del tempo, effettuando centinaia di registrazioni radiofoniche e televisive in moltissimi Paesi stranieri. L’orchestra è stata tra i primi testimonial della cultura e del made in Italy nel mondo.